Trasporti Calabria, Oliverio: “Necessari tre aeroporti”

Scandalo Calabria Verde, Oliverio: "Situazione è grave"
Mario Oliverio

“Non possiamo avere meno di tre aeroporti in questa regione”. Lo ha detto il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, nel corso della conferenza stampa convocata per presentare i lavori che interessano la rete ferroviaria ionica.

Alla presenza del ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, Oliverio ha spiegato: “Per quanto riguarda il sistema aeroportuale, siamo partiti da una situazione pesante, con due società in curatela fallimentare, le vicende della Sacal (società di gestione dell’aeroporto di Lamezia Terme i cui vertici sono stati azzerati dopo un’inchiesta della magistratura, ndr) le conoscete, ma abbiamo dato con gli altri soci un nuovo assetto alla società, aggiudicataria anche delle concessioni per Reggio e Crotone, gettando le basi per costruire il sistema aeroportuale calabrese”.

Oliverio ha aggiunto: “Crotone deve essere rilanciato, attivando collegamenti sin da questa stagione estiva. Non possiamo avere meno di tre aeroporti in questa regione, e per incentivare questo progetto abbiamo pubblicato il bando per il marketing per creare la convenienza per le compagnie di volo ad investire. Un altro bando sarà pubblicato prima dell’estate per l’istituzione di nuove rotte. E’ questa una delle vie per concorrere alla crescita della regione – ha concluso Mario Oliverio – considerata la crescente attenzione che c’è nei nostri confronti”.