Aggredito monsignor Giorgio Costantino in Calabria: è grave

don Giorgio Costantino
Monsignor Giorgio Costantino

Un sacerdote, don Giorgio Costantino, è stato aggredito e malmenato da alcune giovani non identificati, nella notte a Reggio Calabria.

Il religioso, dal 2006 parroco della Chiesa Santa Maria del Divino Soccorso, sarebbe stato malmenato dal gruppo di giovani che aveva richiamato dopo che questi si erano introdotti in un locale della parrocchia forzando il cancello d’ingresso.

Monsignor Costantino è stato soccorso e trasportato in ospedale, dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Ha riportato un ematoma alla testa e dovrebbe essere, nelle prossime ore, sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Reggio che hanno avviato le indagini per risalire agli autori dell’aggressione.