IL CROTONE RESTA IN SERIE A. GRANDE FESTA IN CALABRIA

allenatore del Crotone, Davide Nicola
GRANDE TECNICO! L’allenatore del Crotone, Davide Nicola

In pochi erano disposti a crederci, ma alla fine l’ha spuntata il Crotone di Davide Nicola. I calabresi restano in serie A, l’Empoli retrocede in serie B. La sfida clou per la salvezza era tra toscani e calabresi: i primi impegnati a Palermo, dove hanno perso 2-1 con una squadra già da settimane retrocessa, e i pitagorici allo Scida contro la Lazio, match stravinto per 3-1.

Ed è festa in tutta la Calabria, una gioia dal gusto dolcissimo, perché questa vittoria giunta all’ultima giornata di campionato ha il sapore di una vittoria straordinaria, forse più dello scudetto della Juve (abbastanza scontato) e più di ogni altra vittoria che possa immaginarsi alle latitudini meridionali come la Calabria.

E’ la vittoria di una squadra che nel girone di andata, a detta degli stessi crotonesi, non ha avuto molta fiducia in sé, ma i sacrifici, il duro lavoro di un mister come Davide Nicola, alla fine hanno pagato. E’ una grande impresa per il Crotone e per tutta la Calabria sportiva che deve andare fiera di aver “rivinto”, in rossoblù, un campionato eccezionale!