Addio a Marcello Le Piane, un amico e un grande professionista

Marcello Le Piane
ADDIO MARCELLO

Non ce l’ha fatta Marcello Le Piane, il giornalista e cameraman della Rai Calabria e altre Tv colpito da una grave emorragia cerebrale la scorsa settimana. Marcello si è spento oggi nel reparto di rianimazione dell’ospedale Annunziata di Cosenza dov’era giunto in elisoccorso in condizioni disperate. Aveva 51 anni. 

Marcello, amante di kitesurfing, si era sentito male in spiaggia a Gizzeria mentre si accingeva ad entrare in acqua per “volare” come aveva sempre fatto con la sua “tavola”. Quel giorno, la mattina del 9 giugno scorso, aveva realizzato un servizio sulle auto d’epoca per Buongiorno Regione, la rubrica d’informazione quotidiana della Tgr.

Poi è ripartito per Lamezia, la sua città, dove l’attendevano la sua adorata famiglia e le onde del mare nel “suo” golfo. Nessuno immaginava una tragedia simile. I medici lo hanno operato d’urgenza al cervello, ma purtroppo dopo 13 giorni è deceduto.  

Fare kiting era il suo hobby preferito. Una passione che riusciva a coniugare con il suo eccellente lavoro di cineoperatore. Dietro le immagini che i calabresi vedono nei servizi della Tgr (ma anche per i Tg nazionali e per altre emittenti calabresi) c’era lui, come altri esperti di quella professione che un tempo chiamavano giornalismo per immagini. Ogni sua inquadratura era un pezzo straordinario che raccontava molto più di cento articoli scritti. Una qualità e un pregio non da tutti. 

Dal giorno della tragedia, tutti a fare il tifo per lui; quante preghiere nella speranza di poter vedere ancora tra noi un maestro, un grande professionista e un grande uomo, oltre che un amico. Destino crudele! Un forte abbraccio alla sua amata famiglia.
Addio Marcello, la terra ti sia lieve!
Dino Granata 😥