Si rafforza la Dda di Catanzaro, arrivano un nuovo aggiunto e 8 pm

Procura di Catanzaro
Foto di archivio durante la cerimonia di insediamento del procuratore Nicola Gratteri a Catanzaro

Il plenum del Csm ha nominato Vincenzo Capomolla nuovo procuratore aggiunto di Catanzaro. Il magistrato, attualmente in servizio come sostituto nella Dda, era stato designato all’unanimità dalla quinta commissione di Palazzo dei Marescialli.

Capomolla sarà il terzo aggiunto della Procura, affiancando Giovanni Bombardieri e Vincenzo Luberto ed il procuratore, Nicola Gratteri.

Nei mesi scorsi il Ministero della Giustizia aveva approvato l’aumento della pianta organica della Procura di Catanzaro. All’ufficio, così, sono stati assegnati otto nuovi pm, sei dei quali prenderanno servizio il 2 novembre.

Da quella data, dunque, la Procura di Catanzaro potrà contare su 26 magistrati, il Procuratore, tre aggiunti e 26 sostituti. Restano da coprire altri due posti di sostituto procuratore previsti dalla nuova pianta organica e che saranno banditi a breve.