Catanzaro, picchia la moglie. In cella

Catanzaro, picchia la moglie. In cellaCATANZARO – Un uomo di 34 anni, M.G. avrebbe picchiato ripetutamente la moglie durante una lite, fino a quando, lanciato l’allarme al 112, sono intervenuti i militari nell’appartamento della coppia mettendo fine ad un “calvario” che andava avanti da tempo, secondo il racconto della moglie.

Il presunto aggressore è stato arrestato “in flagranza” per maltrattamenti in famiglia.

La donna, soccorsa e medicata al pronto soccorso dell’ospedale Pugliese, ha poi raccontato ai militari numerosi altri episodi di violenze e maltrattamenti subiti dal marito. L’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Siano.