Orrore a Vallefiorita, agricoltore ucciso e bruciato

Orrore a Vallefiorita, agricoltore ucciso e bruciatoVallefiorita (Catanzaro) – Orrore nel Catanzarese dove il proprietario di un terreno agricolo a Vallefiorita è stato ucciso e dato alle fiamme. Il cadavere carbonizzato dell’uomo, è stato trovato dai carabinieri in un terreno agricolo nelle campagne del piccolo centro.

I resti bruciati della persona erano all’interno di un’auto totalmente distrutta dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti i militari della Compagnia di Girifalco – guidati dal capitano Silvio Maria Ponzio – che hanno avviato le indagini. Al momento non viene esclusa alcuna ipotesi, ma la pista più accreditata sembra essere quella dell’omicidio.

I militari dell’Arma, sono risaliti all’identità (non rivelata) del proprietario attraverso una prima ispezione sull’auto. Si tratterebbe di un uomo di 58 anni, di Vallefiorita, proprietario dello stesso terreno agricolo e di un casolare che sorge nelle vicinanze del luogo del ritrovamento del cadavere.

Bisogna attendere i rilievi dei carabinieri per capirne di più. L’esame autoptico accertare se l’uomo sia stato prima ucciso e quale sia l’arma utilizzata per l’omicidio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here