Giro d’Italia, conto alla rovescia per Catanzaro – Praia a Mare

Giro d'Italia, conto alla rovescia a Catanzaro. Tutte le info
La 1° tappa del Giro d’Italia 2016 Catanzaro – Praia a Mare

E’ iniziato il conto alla rovescia per la tappa del Giro d’Italia che partirà in territorio nazionale da Catanzaro martedì 10 maggio con la carovana che arriverà a Praia a Mare. Per l’occasione, il giorno dell’evento, dalle ore 8 alle 14, sarà possibile parcheggiare gratuitamente nel posteggio della Sidis di via Gioacchino da Fiore da cui partiranno bus navette Amc verso il centro della città e, in particolare, l’area del Quartiertappa al San Giovanni e del villaggio rosa di Piazza Matteotti, che aprirà i battenti alle ore 09.30.

Dopo il corteo storico curato, per l’occasione, da Mirabilia, la carovana rosa partirà da piazza Garibaldi alle ore 12.20, seguendo il percorso Corso Mazzini – Via Bellavista – Via Nuova – Via Milelli – Rotatoria Gualtieri – Viadotto Bisantis – Viale De Filippis – Galleria Sansinato per poi indirizzarsi verso il Tirreno con arrivo a Praia a Mare.

L’ufficio traffico del comando di polizia municipale, per il Giro d’Italia, ha emesso alcune ordinanze che regolano la circolazione veicolare.

Dalle ore 10 di domenica 8 maggio, fino alla fine della manifestazione di martedì 10 maggio, sarà istituito il divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata su Corso Mazzini, nel tratto compreso tra l’intersezione con Piazza Matteotti e l’intersezione con Piazza G. Garibaldi, inclusa l’area antistante quest’ultima piazza.

Per lunedì 9 maggio sono state adottate le seguenti disposizioni: dalle ore 06 alle ore 20, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata e interdizione del traffico veicolare nel piazzale adiacente al Campo Scuola “Pietro Mennea”; dalle ore 07 fino al termine della manifestazione il giorno successo, sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata lungo il margine destro di via A. Turco, nel tratto compreso tra l’intersezione con via F. Vecchia e il civico 7, al fine di consentire la sosta a 3 camper utilizzati dagli organizzatori del Giro; dalle ore 14 a fine manifestazione del 10 maggio, interdizione del traffico veicolare e istituzione del divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata su Corso Mazzini nel tratto compreso tra Piazza Cavour e Piazza Matteotti; dalle ore 17 alle 21, interdizione del traffico veicolare su via Nuova – via F. de Seta ad esclusione dei residenti e autobus Amc.

I flussi di traffico provenienti da sud da viale dei Normanni saranno deviati su via Milelli – Rotatoria Gualtieri; dalle ore 17 alle 21, interdizione del traffico veicolare su via Porta di Mare nel tratto compreso tra via Carlo V e Corso Mazzini. I flussi di traffico in transito su Via Carlo V subiranno le seguenti deviazioni: Via D. Marincola Pistoia – via Cilea, ad esclusione dei residenti del centro storico; dalle ore 14 a fine manifestazione del 10 maggio: interdizione del traffico veicolare e istituzione del divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata in Piazza Matteotti e in via Indipendenza. I veicoli provenienti da via F. Vecchia proseguiranno obbligatoriamente su via A. Turco in direzione viadotto Bisantis; interdizione del traffico veicolare su via F. Acri (i flussi di traffico provenienti dalla rotatoria – rampa A.

Pelaggi saranno deviati su via Milelli. Da tale provvedimento sono esclusi i residenti di via F. Acri); interdizione del traffico veicolare e istituzione del divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata in via Carlo V nel tratto compreso tra l’intersezione con piazza Matteotti e l’intersezione con via F. Scalfaro, compreso lo slargo esistente all’intersezione tra via Carlo V e via F. Scalfaro e via Pignatelli – bretella viadotto Bisantis; istituzione del divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata in via F. Acri, nel tratto compreso tra l’intersezione con Piazza Matteotti e via Monaco; istituzione del divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata in via Monaco; istituzione del divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata in via Poerio, nel tratto compreso tra l’intersezione con Piazza Matteotti e l’intersezione con discesa Poerio; istituzione del divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata in discesa Poerio; istituzione del senso unico di marcia in via G. Argento nel tratto compreso tra via Paparo e l’edificio del nuovo tribunale, secondo tale direzione di marcia (i flussi di traffico in entrata città provenienti da via G. Argento, saranno deviati sulla rotatoria Gualtieri).

I flussi di traffico provenienti da nord città, a seconda dell’intensità di traffico, saranno deviati sui seguenti percorsi: via Paparo – via Argento – rotatoria Gualtieri; via M. Greco – Piazza Stocco – via Kennedy – rampa Gangale – rotatoria Gualtieri; sarà istituito un doppio senso di circolazione nel tratto compreso tra la rampa Gangale e la Piazza Stocco debitamente delimitato e transennato. Gli autobus F.d.C. seguiranno il seguente itinerario. Entrata città: rotatoria Gualtieri – via Kennedy – Piazza Stocco – via Milano – stazione. Uscita città: via F. Crispi – via Piave – via M. Greco – via C. Simonetta – via Pugliese – via Pascali – tangenziale ovest.

Di seguito i provvedimenti adottati per martedì 10 maggio 2016 giorno della prima tappa del Giro d’Italia: dalle ore 6 a fine manifestazione sportiva, istituzione del divieto di sosta ambo i lati con rimozione forzata nelle seguenti vie: Corso Mazzini (tratto compreso tra via Cavour e via F. de Seta) – via F. de Seta – via Nuova – viale dei Normanni (tratto compreso tra via Nuova e via Italia) – via Milelli – viale de Filippis (corsia nord – sud). Dalle ore 7 a fine manifestazione sportiva, interdizione del traffico veicolare nel centro città con seguenti varchi: via Nuova – viale dei Normanni; Corso Mazzini con tutte le vie di accesso; Carlo V – discesa Porta di Mare; Salita Montecorvino – via Milelli; Via Ciaccio – via Acri; Rampa A. Pelaggi – rotatoria Gualtieri (blocco via Acri/Milelli); Via A. Turco – via C. Alvaro.

Dalle ore 10 a fine manifestazione sportiva, interdizione del traffico veicolare su rotatoria Gualtieri – galleria San Giovanni – viadotto Bisantis – rotatoria “Benny Hotel” – viale de Filippis – galleria Sansinato in direzione Lamezia Terme, con i seguenti varchi: Viale dei Bizantini – via della Stazione (i flussi di traffico provenienti da sud saranno deviati per via della Stazione – via L. della Valle); Viale dei Bizantini – via Grimaldi (i flussi di traffico provenienti da sud saranno deviati per via Grimaldi – via Marincola Pistoia); Viale dei Normanni – via Cilea; Viale de Filippis altezza imbocco sottopasso per tangenziale ovest (i flussi in transito su viale de Filippis provenienti da sud saranno deviati per il sottopasso in direzione via G. da Fiore – tangenziale ovest – Gagliano.

Non sarà consentita l’inversione del senso di marcia all’altezza della rotatoria “Palma San Valentino” e allo sbocco di via Marafioti); Rotatoria via G. da Fiore – tangenziale ovest (i flussi provenienti da via T. Campanella e da via B. da Seminara saranno deviati sulla tangenziale ovest in direzione nord); Via Lombardi – bretella per centro città (inversione del senso di marcia del tratto della bretella in direzione via G. da Fiore. I veicoli in uscita da via Lombardi dovranno svoltare obbligatoriamente a sinistra, percorrendo in controsenso il tratto di strada fino alla rotatoria G. da Fiore); Nuova rotatoria via T. Campanella (chiusura bretella d’accesso tangenziale ovest in direzione sud); Tangenziale ovest altezza scuola Agraria (i flussi in entrata sulla tangenziale saranno deviati in direzione nord per Pontegrande – Siano, ad eccezione di quelli diretti verso Materdomini – Gagliano); Tangenziale ovest rampa ingresso città (i flussi provenienti da nord (Piterà – Pontegrande) in entrata sulla tangenziale saranno deviati in direzione via Schiavi – rampa Ospedale, ad eccezione di quelli diretti verso Materdomini – Gagliano); Rotatoria Gualtieri – rampa via Gangale, ex Ospedale Militare (tutti i flussi in transito sulla rotatoria saranno deviati sulla rampa Gangale in direzione via Kennedy – piazza Osservanza – nord Città); Via L. della Valle – galleria Sansinato (i flussi provenienti da via L. della Valle in direzione galleria Sansinato saranno deviati su via V. de Filippis).

Condividi

Rispondi