Oltre mezzo chilo di cocaina in casa. Arrestato 40enne già in affidamento

Pisa, 27enne russo vola giù dal quarto piano: è omicidioLAMEZIA TERME (CATANZARO) – Un uomo di 40 anni, Bruno Stella, con precedenti penali e attualmente in affidamento ai servizi sociali, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia a Lamezia Terme e dal Reparto Prevenzione Crimine di Vibo Valentia. L’accusa è di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel corso di una perquisizione nell’abitazione di Stella, i poliziotti, hanno trovato e sequestrato 667,2 grammi di cocaina. La sostanza stupefacente, posta sotto sequestro, una volta venduta nelle piazze dello spaccio, al dettaglio avrebbe potuto fruttare circa 150 mila euro.

Bruno Stella, in passato, è stato coinvolto e condannato, sempre per detenzione e spaccio di stupefacenti, nell’ambito dell’operazione Akropolis condotta nell’aprile del 2011 da agenti del Commissariato di Ps di Lamezia Terme. La nuova misura cautelare dovrebbe far cessare per automatismo giudiziario il beneficio dell’affidamento in prova.

Condividi