Crisalide, su 52 fermi il gip ne scarcera 6 e ne arresta altri 7. [FOTO e NOMI]

nuovi-arrestati-operazione-Crisalide26 persone in carcere, 20 ai domiciliari e sei persone scarcerate. E’ quanto ha disposto il gip di Catanzaro Pietro Scuteri nell’ambito dell’operazione Crisalide della Dda di Catanzaro culminata lo scorso 23 maggio con il fermo di 52 persone con l’accusa di far parte della cosca Cerra Torcasio Gualtieri, attiva nel lametino.

Le persone scarcerate sono Flavio Bevilacqua,  Daniele Grande, Concetto Pasquale Franceschi, Daniele Amato, Emmanule Fiorino e Guglielmo Mastroianni.

Contestualmente alla convalida del fermo, il giudice per le indagini preliminari ha disposto 7 nuove ordinanze di custodia in carcere per altrettanti soggetti già reclusi per altra causa in case circondariali calabresi e marchigiane. Le nuove ordinanze sono state notificate dai carabinieri di Catanzaro e Lamezia Terme.

I nuovi arrestati sono Piero De Sarro, di 32 anni, Luigi Vincenzini, (29); Saverio Torcasio, (31); Antonio Stella, (28), Marco Cosimo Passalacqua, (20); Francesco Gigliotti (27); Davide Belville, (22).

LE FOTO DEI NUOVI INDAGATI

I sette sono accusati, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso (in quanto ritenuti affiliati alla cosca ‘ndranghetista “Cerra – Torcasio – Gualtieri” attiva nella piana di Lamezia), traffico illecito di sostanze stupefacenti, possesso illegale di armi ed esplosivi, ricettazione, rapina.