Elezioni Catanzaro, 75.290 elettori aventi diritto al voto

Palazzo De Nobili
Palazzo De Nobili

Saranno 75.290, di cui 354 cittadini comunitari e 10 della lista aggiunta Trento e Bolzano, le elettrici e gli elettori catanzaresi chiamati alle urne domenica 11 giugno per l’elezione del sindaco e per il rinnovo del Consiglio comunale. Voteranno per la prima volta 437 elettori di cui 230 donne e 207 maschi.

Numeri che sono stati forniti dall’ufficio elettorale di palazzo De Nobili, coordinato da Franco Megna, precisando che le donne saranno 39618 i maschi 35672. Cifra superiore rispetto all’ultima consultazione referendaria, quando gli iscritti alle liste erano 73133. C’è da tenere conto che allora i cittadini comunitari non hanno partecipato al voto. Novanta i seggi allestiti, privi di barriere architettoniche; sei i seggi speciali; nove quelli cosiddetti volanti, cioè in strutture sanitarie con meno di cento posti letto.

372 gli scrutatori impiegati nei seggi. Impegnati anche oltre cento dipendenti comunali tra Vigili urbani, personale dell’ufficio tecnico, dell’ufficio anagrafe ed elettorale oltre a quelli comandati da vari settori comunali. Una macchina, quella predisposta dal responsabile dell’ufficio elettorale Franco Megna, messa in piedi seguendo le direttive impartite dal dirigente, Antonino Ferraiolo e dalla segretaria generale Vincenzina Sica, la quale, coordina tutto l’apparato elettorale e tiene i rapporti costanti con la Prefettura e le forze dell’ordine.

Allestita, a cura dell’ufficio stampa diretto da Sergio Dragone in collaborazione con il segretario di redazione Saverio Artirio, anche un’apposita area stampa per assicurare le migliori condizioni di lavoro ai giornalisti, in modo da consentire non solo una tempestiva fruizione dei dati, ma anche adeguati spazi per interviste e servizi. La Sala Stampa – allestita nel Salone dei Concerti funzionerà dalle ore 21 di domenica 11 e fino alla chiusura dei seggi.

L’ingresso in Sala stampa sarà consentito solo ai giornalisti accreditati, ai candidati sindaci e ai loro staff. Per contatti: con l’Ufficio Stampa sono a disposizione i numeri di telefono: 0961-881207 – 0961-881347- Eventuali comunicazioni mail stampa@comune.catanzaro.it Inoltre, l’ufficio elettorale ha tenuto a ricordare che funzionano gli sportelli adibiti al servizio rilascio duplicati tessere elettorali. Gli sportelli sono ubicati alla sede centrale di via Iannoni e negli uffici decentrati di Catanzaro Lido e S. Maria.

Quindi, i cittadini che per un qualsiasi motivo si trovino sprovvisti di tessera elettorale, oppure hanno completato gli spazi riservati alla vidimazione, potranno rivolgersi direttamente alle due sedi decentrate oppure alla sede del municipio. Gli uffici espleteranno orario continuativo dalle ore 7 fino al termine delle operazioni di voto. Ricordiamo che le urne sono aperte solo domenica 11 dalle ore 7 alle 23.

L’affluenza dei votanti, domenica sarà rilevata alle ore 12 alle ore 19 e alle ore 23. Subito dopo inizieranno le operazioni di spoglio che si possono seguire online sul sito. www.comunecatanzaro.it, (elezioni amministrative 2017) . Il settore servizi demografici sottolinea infine che lunedì 12 giugno l’ufficio anagrafe di palazzo de Nobili dovrà essere necessariamente chiuso al pubblico per consentire al personale dipendente di dedicarsi all’espletamento delle incombenze relative alle fase di spoglio della competizione elettorale Tutti i servizi saranno, comunque assicurati dagli uffici decentrati.