Le divisioni del centrosinistra incoronano Abramo per la quarta volta

Sergio Abramo sindaco di Catanzaro
Sergio Abramo, FI, per la quarta volta è sindaco di Catanzaro

Sergio Abramo, 59 anni, appoggiato da sei liste di centrodestra viene riconfermato sindaco di Catanzaro per la quarta volta grazie alle divisioni interne al centrosinistra.

L’imprenditore nel turno di ballottaggio ha ottenuto il 64,39% dei voti battendo il consigliere regionale Pd Vincenzo Antonio Ciconte che con 11 liste si ferma al 35,61%. .

Abramo, al primo turno dello scorso 11 giugno aveva ottenuto il 39,72%, mentre Ciconte il 31,04%. L’elettorato del terzo schieramento di sinistra, rimasto fuori dal ballottaggio con il docente Nicola Fiorita, ha preferito non sostenere il candidato del Pd. Al primo turno Fiorita si era fermato ad un lusinghiero 23,22%. La percentuale di votanti al secondo turno è stata del 47,07.

“Il centrodestra – ha detto a caldo Abramo – quando è unito e riesce anche a rinnovare, con 7 donne che entreranno in Consiglio con la mia elezione, diventa vincente. A Catanzaro abbiamo sbaragliato Pd e 5 stelle”.