Successo per la settima edizione di “Trame” a Lamezia

Successo per la settima edizione di "Trame" a Lamezia
Un momento della manifestazione Trame

Diciottomila presenze totali, 150 ospiti provenienti da tutto il mondo e 41 libri presentati, tra cui due anteprime nazionali: sono alcuni dei numeri della settima edizione di Trame, il Festival dei libri sulle mafie, sul tema “Io non ho paura”, conclusosi a Lamezia Terme.

Un festival animato con passione ed entusiasmo non solo dagli organizzatori e dagli autori, ma anche da tanti, tantissimi giovani volontari, che, come ha affermato il direttore artistico Gaetano Savatteri, “parla di una Calabria positiva in cui la gente non vuole avere più paura”.

Numerosi gli incontri e le tematiche con la presenza del presidente del Senato, Pietro Grasso, che ha ricordato il suo rapporto con Falcone e Borsellino.

Ma a Trame sono stati tanti gli ospiti che hanno parlato di legalità e di lotta alla criminalità, come il magistrato e procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri e il magistrato e presidente della II Sezione Penale della Corte di Cassazione Piercamillo Davigo.