Catanzaro, l’incendio al Parco della biodiversità è doloso

incendio al Parco della biodiversitàL’incendio scoppiato nella zona est di Catanzaro che ha rischiato distruggere il Parco della biodiversità, che è stato evacuato a titolo precauzionale, è stato di origine dolosa. Lo ha detto all’Ansa il presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, che si è detto “preoccupato ed allarmato per quanto è accaduto.

Il rischio che abbiamo corso – ha detto Bruno – è che venisse distrutto uno dei patrimoni di macchia mediterranea più importanti della Calabria.

Abbiamo evacuato prontamente il parco, a quell’ora pieno di bambini, e mobilitato la Protezione civile nazionale. Grazie a ‘Calabria verde’, guidata dal generale Aloisio Mariggiò, ed al presidente della Regione, Mario Oliverio, è stato inviato un elicottero che è riuscito a domare l’incendio. Le squadre di pronto intervento della Provincia e del Parco, a loro volta, sono riuscite ad evitare che le fiamme invadessero il parco”.