Cosenza, sequestrati 40 chili di botti illegali

botti illegali sequestratiCOSENZA – Quaranta chili di botti illegali sono stati sequestrati dai carabinieri della Compagnia di Cosenza nel corso di controlli in città condotti con l’ausilio degli artificieri del Comando provinciale. Nel corso delle verifiche effettuate, i militari, oltre al sequestro, hanno provveduto a denunciare due persone ed elevato sanzioni amministrative per vendita senza licenze ad altre tre per un totale di 15 mila euro.