Droga per la movida cosentina. Un arresto a Cosenza

Droga per la movida cosentina. arrestato Luca Arcuri a Cosenza
Luca Arcuri

La Squadra Volante della Questura di Cosenza ha arrestato un giovane di 29 anni ,Luca Arcuri, con precedenti di polizia, poiché ritenuto presunto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish.

In particolare gli agenti in servizio di prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti incrociavano in questa piazza Tommaso Campanella una Peugeot 207 che alla vista degli operatori cercava di eludere il controllo.

Il personale dell’Upgsp, spiega una nota della Polizia di Stato, si è posto subito all’inseguimento dell’autovettura sospetta che è stata intercettata e fermata in via Lungo Busento Tripoli dove gli uomi del Questore Luigi Liguori hanno sottoposto a perquisizione il conducente Luca Arcuri trovandolo in possesso, celato nella tasca della tuta, di un panetto di hashish per un peso complessivo di circa 100 grammi. Lo stupefacente era presumibilmente destinato al fiorente mercato della movida serale dei più giovani che ogni sera invadono le strade cittadine ricomprese nella zona di Corso Mazzini, Via Alimena e Santa Teresa.

Sulla base degli elementi raccolti a suo carico Arcuri è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish, e dopo le formalità di rito è stato tradotto presso il proprio domicilio in regime degli arresti domiciliari come disposto dall’ autorità giudiziaria competente tempestivamente informata dalla Polizia dell’attività espletata.