Omicidio in Francia. Arrestato 22enne a Montalto Uffugo

Omicidio in Francia. Arrestato 22enne Ben Messai Rachid a Montalto Uffugo
Nel riquadro Ben Messai Rachid

Un giovane algerino di 22 anni presente in Italia, è ritenuto dalle autorità francesi il presunto autore di un omicidio commesso in Francia. Così è stato spiccato un mandato di cattura internazionale. Il ragazzo, Ben Messai Rachid, è stato arrestato in Calabria a Montalto Uffugo (Cosenza), nella serata del 25 marzo dai Carabinieri della locale stazione.

Ben Messai Rachid, celibe, disoccupato, è residente Clemenceaux (Besancon – Francia), ma dimora a Montalto Uffugo, alle porte della città bruzia. Il mandato di arresto europeo, è stato emesso il 22 marzo scorso dal tribunale di Besancon (Francia). L’accusa è pesante: omicidio.

La stazione di Montalto Uffugo è stata contattata dalla “Direzione centrale della polizia criminale – servizio per la Cooperazione internazione di polizia”, per svolgere accertamenti sulla localizzazione di Ben Messai Rachid per l’arresto internazionale ai fini estradizionali. I militari della stazione lo hanno individuato presso l’abitazione di un parente. Il giovane accusato di omicidioè stato ammanettato e condotto presso il carcere di Cosenza. La procedura per l’estradizione di Rachid è stata avviata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here