Amministrative 2016, anche Rossano al voto domenica 5 giugno

Amministrative 2016, anche Rossano al voto domenica 5 giugno
Rossano Calabro

ROSSANO (COSENZA) – Anche a Rossano, come in altri centri calabresi (Cosenza e Crotone per i capoluoghi di provincia) si voterà domenica 5 giugno. Lo ha deciso il Ministero degli Interni ha che ha comunicato la data del voto per l’elezione del Sindaco ed il rinnovo del Consiglio comunale.

A differenza delle ultime tornate, si andrà alle urne in un solo giorno: Domenica 5 Giugno 2016 dalle Ore 7.00 alle Ore 23.00. L’eventuale turno di ballottaggio, invece, è fissato a distanza di quindici giorni dal primo turno (Domenica 19 Giugno). Diramato il vademecum e lo scadenziario dei comizi e degli adempimenti di legge degli uffici elettorali.

È quanto fa sapere il segretario generale dell’Ente, Nicola Middonno, dopo aver ricevuto formale comunicazione da parte del Viceprefetto Francesca Pezone, responsabile elettorale dell’Ufficio del Governo di Cosenza. Il Vademecum elettorale è consultabile e scaricabile dall’Homepage del portale del Comune di Rossano www.rossano.eu

Di seguito, alcune tappe fondamentali del cammino elettorale per le Amministrative 2016.

Giovedì 21 Aprile – Affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali.
Martedì 26 Aprile – Termine entro il quale i cittadini di uno stato membro dell’Unione europea, che intendano partecipare alle elezioni per il rinnovo degli organi del comune in cui sono residenti, devono presentare al Commissario straordinario una domanda di iscrizione nella lista elettorale aggiunta, istituita presso lo stesso comune.

Venerdì 6 Maggio – Ore 8 inizio del termine per la presentazione, alla Segreteria del Comune, delle candidature alla carica di Sindaco e delle liste dei candidati per l’elezione del Consiglio comunale, che può avvenire solamente durante il normale orario d’ufficio e, nell’ultimo giorno, fino alle ore 12.
Sabato 7 Maggio – Ore 12 scadenza del termine per la presentazione, alla Segreteria del Comune, delle candidature alla carica di Sindaco e delle liste dei candidati per l’elezione del Consiglio comunale.
Domenica 8 Maggio – Ore 24 scadenza del termine per l’esame e l’approvazione da parte della Commissione Elettorale Circondariale delle candidature alla carica di Sindaco e delle liste dei candidati per la elezione dei Consigli comunali.

Lunedì 16 Maggio – termine ultimo per la nomina degli scrutatori e scadenza del termine per la presentazione, da parte degli elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione, della richiesta di esprimere il voto a domicilio.

Giovedì 2 Giugno – Termine entro il quale debbono pervenire al Comune gli elenchi delle persone autorizzate a designare i rappresentanti di lista presso ogni seggio e presso l’Ufficio centrale per le elezioni comunali. – Scadenza del termine, per gli elettori ricoverati in luoghi di cura e per i detenuti aventi diritto al voto, per l’invio al Commissario straordinario della richiesta di esercitare il diritto di voto nel luogo di degenza o di detenzione.

Venerdì 3 Giugno – L’ufficio elettorale resta aperto nei due giorni antecedenti la votazione dalle ore 9 alle ore 18 e nel giorno della votazione per tutta la durata delle operazioni di voto, per le operazioni relative al rilascio delle tessere elettorali, dei duplicati e degli attestati.
Sabato 4 Giugno – Ore 16 insediamento dei seggi elettorali.
Domenica 5 Giugno – Ore 7 inizio delle operazioni di voto Ore 23 chiusura dei seggi. A seguire, dopo le operazioni di riscontro, inizio delle operazioni di scrutinio.
In caso di ballottaggio saranno comunicate le ulteriori adempienze d’ufficio.