Centenario della nascita di Giacomo Mancini con Amato

Centenario della nascita di Giacomo Mancini con Amato
Giacomo Mancini

COSENZA – Ci saranno anche l’ex premier Giuliano Amato, oggi giudice della Corte Costituzionale, e Claudio Signorile, già vicesegretario nazionale del Psi e ministro dei trasporti, alla celebrazione del centenario della nascita di Giacomo Mancini, in programma il prossimo 21 aprile, alle 10, a Palazzo Arnoni, a Cosenza, città natale del leader socialista che fu segretario nazionale del Psi e ministro.

La celebrazione è stata voluta dalla Fondazione “Giacomo Mancini”, presieduta dal figlio del leader politico, Pietro. Sarà presente anche il nipote del leader socialista, Giacomo Mancini jr, ex parlamentare e assessore regionale in Calabria.

Il dibattito, che sarà moderato dal giornalista Sergio Dragone, autore con Giuseppe Petitto del film “Il leone socialista”, prevede anche gli interventi di Gianvito Mastroleo, presidente della Fondazione “Di Vagno”, del sottosegretario Umberto Del Basso de Caro e del giornalista Paride Leporace, già direttore dei quotidiani “Calabria Ora” e “Il Quotidiano della Basilicata”.

Condividi

Rispondi