Elezioni Cosenza, Guccione: “Città sarà vicina all’Europa”

Elezioni Cosenza, Guccione: Città sarà vicina all'Europa
Carlo Guccione

“L’Europa fa parte delle nostre vite. E la mia “Grande Cosenza” si avvicinerà sempre di più a Bruxelles. Ritornerà ad essere la città del passato, capace ancora di recitare un ruolo di primo piano nel panorama delle realtà urbane del Meridione”.

Lo ha detto Carlo Guccione, candidato sindaco di Cosenza del centrosinistra, nel corso della manifestazione cui ha partecipato il parlamentare europeo Gianni Pittella. “In Calabria – ha aggiunto Guccione – è successo un fatto importante negli ultimi mesi”.

“La città metropolitana di Reggio Calabria ha modificato l’architettura istituzionale di questa regione. Lavoriamo per la costruzione di una Grande Cosenza di 250 mila abitanti. E la Metrotramvia sarà l’opera che rappresenterà questa svolta. In due anni, con fondi europei, porteremo a termine la più grande opera di Cosenza negli ultimi 30 anni”.

“Gianni Pittella – ha detto ancora il candidato sindaco – è un punto di riferimento importante in Europa. Chiedo a Gianni di tornare, quando sarò sindaco, per discutere di alcuni progetti sul rilancio del centro storico, il più grande del Sud dopo quello di Napoli”.

Condividi