Dramma tra Rende e Montalto. Colpito da infarto, muore sull’A3

Riaperto il tratto dell'A3 sequestrato dalla procura di Vibo Valentia

Dramma alle porte di Cosenza. Un anziano signore è morto sulla A3 Salerno Reggio Calabria a causa di un infarto che lo ha colpito mentre era alla guida del suo mezzo.

L’incidente è avvenuto sull’arteria autostradale, tra Rende e Montalto. Insieme alla vittima, c’era un passeggero, la moglie, che è rimasta illesa. L’Anas comunicando la tragedia, ha segnalato il restringimento della carreggiata in direzione sud e rallentamenti di circa 4 km in direzione sud dal km 247,000.

Sul posto si sono recati personale Anas, del 118, dei Vigili del fuoco, della Stradale per consentire la rimozione del veicolo e l’esecuzione dei rilievi, al fine di ripristinare la circolazione appena possibile.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo mentre era alla guida del suo veicolo in autostrada si è accorto di sentirsi male, e ha accostato immediatamente preoccupato di poter provocare incidenti e coinvolgere altre persone. La sua auto ha sbattuto sulle barriere di sicurezza.

L’uomo aveva chiamato i soccorsi col cellulare, ma appena fermatosi è deceduto. Probabilmente un infarto fulminante, su cui nulla hanno potuto fare i soccorritori.

Condividi