Blitz contro la famiglia di Cosimo Donato, il killer di Cocò. 9 arresti. VIDEO

videi-operrazione-cosenza
Un frame del video dei Carabinieri con un fucile a canne mozze

E’ di nove arresti il bilancio di un’operazione dei Carabinieri scattata all’alba, nei comuni di Firmo, Lungro, Spezzano Albanese e Cetraro, dove i militari del Comando provinciale di Cosenza hanno eseguito 9 ordinanze di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari, a carico di altrettante persone accusate a vario titolo di associazione a delinquere dedita alla commissione di numerosi delitti, tra cui detenzione e porto di armi clandestine, acquisto, spendita e introduzione di banconote false, truffe, ricettazioni, furto e traffico di droga.

L’operazione è stata eseguita a conclusione di una complessa attività investigativa condotta dalla compagnia carabinieri di Castrovillari. I provvedimenti sono stati emesse dall’ufficio gip del tribunale di Castrovillari (Cs), su richiesta del procuratore della Repubblica di Castrovillari, Eugenio Facciolla, il magistrato che ha fatto recentemente infliggere 11 ergastoli ai clan di ‘ndrangheta del Basso Tirreno cosentino.

Le indagini, condotte dai militari della Compagnia di Castrovillari, durate circa un anno, hanno consentito di acquisire elementi di prova circa l’esistenza di un’associazione per delinquere incentrata sulla famiglia Donato, facente capo al noto Cosimo Donato, attualmente in carcere con l’accusa di aver partecipato al triplice omicidio in cui perse la vita il piccolo Cocò.

Tra gli arrestati anche la moglie di Donato, accusata di aver assunto un ruolo di vertice nell’associazione, facendo da tramite tra il marito e gli altri componenti del sodalizio.

Complessivamente sono diciotto le persone indagate e tre minori.

In carcere sono finiti: Vittoria Bellusci; Angelo Bellusci, Mirco Bruno, Cosimo Donato (già detenuto) Pasqualina Pellegrini e Francesco Donato.

Ai domiciliari Francesco Pellegrini, Sandro Cofone, Alessio Carmine Tundis.

Indagati a piede libero: Faustino Campilongo; Edda Pellegrini; Annamaria Donato;
Francesco Pellegrini; Salvatore Campilongo; Erik Grillo; Angelo Cipolla; Massimo Crigna.

Condividi