Discarica abusiva scoperta a Cosenza, una denuncia

Discarica abusiva scoperta a Cosenza, una denuncia
(archivio)

(ANSA) – COSENZA, 11 OTT – Utilizzava un terreno di sua proprietà come discarica abusiva di rifiuti. Un uomo è stato denunciato a Cosenza dagli agenti del Comando provinciale del Corpo forestale dello Stato per gestione illecita di rifiuti e apertura di discarica abusiva. L’area utilizzata è stata posta sotto sequestro.

Secondo quanto emerso dalle indagini la persona denunciata avrebbe messo su una vera e propria attività non autorizzata legata allo smaltimento di rifiuti. In particolare venivano depositati illecitamente nell’area rifiuti provenienti da attività edile di demolizione, terre, rocce da scavo e rifiuti domestici come frigoriferi e lavatrici.

Trovati anche calcinacci, materiali isolanti, scarti di lavorazioni idrauliche ed elettriche, carcasse di caprini morti e rifiuti vegetali. Attività effettuata senza le necessarie e propedeutiche autorizzazioni in campo ambientale, necessarie, sia per la realizzazione della discarica, sia per l’attività di gestione dei rifiuti, raccolta, trasporto e smaltimento.

Condividi

Rispondi