Sbarco di 550 immigrati al porto di Corigliano Calabro

L'imbarcazione Rio Segura
La nave spagnola Rio Segura in una foto d’Archivio

CORIGLIANO CALABRO (COSENZA) – E’ approdata nel porto di Corigliano Calabro la nave “Rio Segura” battente bandiera spagnola con 550 migranti provenienti dal Sud Africa. Del gruppo fanno parte 414 uomini e 136 le donne, sei delle quali in stato di gravidanza.

I minori, la gran parte dei quali accompagnati, sono 48. É in corso l’accertamento di quanti siano i minori non accompagnati. Dalle prime verifiche non ci sarebbero migranti affetti da particolari patologie, ad eccezione di alcuni casi di scabbia.

Le operazioni di sbarco sono state coordinate dalla Prefettura di Cosenza in collaborazione con le forze dell’ordine e le varie associazioni di volontariato che stanno provvedendo ad accogliere e rifocillare i migranti. Ultimati i controlli e gli screening sanitari i migranti saranno trasferiti con pullman in diverse regioni, tra cui Marche, Piemonte e Campania. Un gruppo resterà in Calabria e condotto in un centro di accoglienza.