Cosenza, scompare l’imprenditore Ippolito Vinto. Vanta da comuni migliaia di euro

Ippolito Vinto
Ippolito Vinto (foto da iacchite.com)

E’ giallo sulla scomparsa di un imprenditore edìle, Ippolito Vinto, di 35 anni, svanito nel nulla martedì mattina. Sul caso indagano i carabinieri di Rende che stanno cercando di ricostruire, sulla scorta dei racconti della famiglia, i suoi ultimi spostamenti.

L’ultimo ad aver visto il 35enne è stato il padre che si è preoccupato quando ha visto l’auto del figlio parcheggiata sotto la sua abitazione a Roges di Rende, ma di lui nessuna traccia. Il telefono risulta irraggiungibile.

Sposato e residente da anni a Paola, Ippolito Vinto è molto conosciuto in città per via della sua passione per il Cosenza calcio. E’ un tifoso molto noto tra i sostenitori rossoblu.

LA STORIA E’ ANDATA A LIETO FINE ALL’UNICAL LEGGI IL RETROSCENA… 

L’uomo gestisce l’impresa edìle di famiglia, e nei fine settimana cura per conto di agenzie esterne, la sicurezza nei locali della movida dell’area urbana. Sin da subito, la famiglia lo ha cercato nei luoghi abitualmente frequentati, ma finora è come se si fosse volatilizzato.

I militari, che hanno ascoltato alcune persone, indagano ad ampio raggio per cercare di rintracciarlo e capire le cause della scomparsa. La famiglia ha lanciato un appello in rete per ottenere informazioni utili al ritrovamento del loro congiunto.

Ippolito Vinto al momento della scomparsa indossava un giaccone scuro per 3/4 e un pantalone jeans. Chiunque avesse notizie può mettersi in contatto componendo il seguente recapito: 340 8381159.