Referendum, in Calabria vota il 54%. Il 67 percento ha detto No

referendum-costituzionaleI risultati definitivi del referendum sulla riforma costituzionale in Calabria hanno registrato una prevalenza di No, pari al 67%. I Sì sono fermi al 33%. I votanti sono stati 845.775, pari al 54,43% degli aventi diritto.

Per quanto riguarda le città capoluogo, a Catanzaro i No sono stati il 69,8% ed i Sì il 30,2%; a Reggio No 69,6, Sì 30,4; a Cosenza No 68,7, Sì 31,3; a Vibo Valentia No 68,2, Si 31,3; a Crotone No 71,8, Si 28,2.

Gli elettori aventi diritto erano 1.553.741 elettori, 804.337 donne e 749.404 donne. I seggi sono stati 2.414 su tutto il territorio calabrese. Il referendum costituzionale, era confermativo e c’era bisogno di quorum.

Dai dati sulla bocciatura delle riforme emerge un enorme distacco tra i due fronti, segno che le corazzate di amministratori sul territorio, ma anche i consiglieri regionali, hanno fatto votare per il No.