Cosenza, banditi tentano rapina con spaccata al Conad di viale Mancini

Conad CosenzaMalviventi nella notte hanno tentato una rapina con spaccata al Conad di Viale Mancini. Con un’auto probabilmente rubata hanno sfondato la saracinesca con l’intenzione di portar via la cassaforte dove si custodiscono i quattrini in attesa dei blindati che al mattino li trasferiscono in banca. L’arrivo della Polizia li ha messi in fuga, ma i danni all’esercizio sono notevoli. Al vaglio degli investigatori le telecamere di videosorveglianza.

Le modalità dell’azione criminosa sono simili a quelle adottate l’altra settimana in via Piave, quando banditi ancora non identificati hanno sfondato di notte la saracinesca del “Mio Bar” asportando il fondo cassa, stecche di tabacchi e strisce di Gratta e Vinci.

E’ una vera e propria escalation criminale quella che si sta registrando tra la citta dei Bruzi e Rende. Solo ieri, ultima in ordine, è stata commessa una rapina presso l’esercizio Acqua&Sapone di via Roberta Lanzino, su via Panebianco. Un bandito armato di coltello ha minacciato le commesse e si è fatto consegnare l’incasso della giornata.