Litiga in un bar di Rende e aggredisce i carabinieri, arrestato

arresto carabinieri notteUna discussione tra avventori di un bar di Rende è costata casa a un ragazzo di 25 anni, arrestato a Rovito dai militari della Compagnia di Rende con l’accusa di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

I carabinieri, nel corso della nottata, sono intervenuti in piazza Matteotti, a Rende, dove alcuni giovani stavano discutendo animatamente all’esterno di un locale. Nel corso delle operazioni di identificazione il 25enne dapprima insultava e minacciava gli uomini in divisa e successivamente si scagliava contro di loro spintonandoli.

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Rende in attesa dell’udienza di convalida fissata per la mattinata di oggi.