Successo per esercitazione del Soccorso alpino Calabria a Camigliatello

soccorso alpino Calabria
Un momento dell’esercitazione

E’ stata portata a termine con successo dal Soccorso alpino Calabria una complessa simulazione di evacuazione della cabinovia degli impianti sciistici di Camigliatello.

In particolare, gli operatori del Soccorso alpino impegnati nell’attività formativa hanno simulato l’evacuazione di eventuali sciatori bloccati all’interno delle cabinovie. L’evento, realizzato in collaborazione con l’Arsac, ente che gestisce gli impianti di risalita, è stato programmato in concomitanza con il corso per tecnici del soccorso alpino (Tesa) che si sta svolgendo proprio in questi giorni sulle montagne della Sila.

L’evacuazione di persone rimaste bloccate all’interno delle cabine dell’impianto rientra tra i compiti istituzionali svolti dal personale del Soccorso alpino. (Ansa)