Cosenza, ruba un orologio di valore da Swaroski. Preso

questura di cosenza

Un altro furto in città. Un cittadino rumeno è stato arrestato dalla Polizia a Cosenza con l’accusa di aver rubato, nel pomeriggio, un orologio marca Swaroski, di valore, presso l’omologo negozio di piazza Kennedy.

Dopo il furto (con destrezza) l’esercente ha allertato il 113 che ha inviato sul posto alcune volanti. Gli agenti appena arrivati in piazza hanno ingaggiato un breve inseguimento conclusosi con la cattura dell’uomo, all’altezza di Viale Mancini .

Gli Agenti della Polizia di Stato, spiega una nota della Questura, a causa della traffico cittadino si ponevano all’inseguimento del malfattore a piedi riuscendo a bloccarlo dopo circa 300 metri, alla fine di via Molinella.

Una volta fermato, il cittadino rumeno opponeva resistenza all’arresto provocando una ferita lacero contusa ad uno degli agenti che senza non poche difficoltà riusciva ad immobilizzarlo grazie all’intervento di altri colleghi.

Successivamente l’arrestato, presso gli uffici della Questura veniva sottoposto ad accurata perquisizione personale che permetteva il rinvenimento della refurtiva celata nelle parti intime.

Dalla successiva attività investigativa, con l’acquisizione dei filmati della video sorveglianza della gioielleria veniva acclarati ulteriori elementi di reato a carico del presunto ladro.