Rende: pezzi d’auto al distributore, due denunce per ricettazione

Carabinieri RendeI militari dell’aliquota radiomobile del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende hanno denunciato in stato di libertà un 63enne di Roma e un 37enne cosentino per il reato di ricettazione.

I militari, venerdì, nel corso di controllo di un distributore di carburanti, sito a Rende, di proprietà del 63enne, hanno accertato che all’interno del seminterrato, erano custoditi diversi pezzi di automobili di dubbia provenienza.

Ossia, ritenuti verosimilmente oggetto di furto, di cui i denunciati non sono stati in grado di giustificarne il possesso. Tutto il materiale rinvenuto è stato immediatamente sequestrato.