Rende, sorpreso mentre cede droga a minorenne. Arrestato

spaccio di drogaUn pusher cosentino di 35 anni è stato sorpreso a Rende mentre cedeva droga a un ragazzo di 16 anni. A scoprirlo i carabinieri della locale compagnia che lo hanno arrestato in flagranza per cessione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti aggravata.

I militari, lunedì pomeriggio, nel corso di un servizio di perlustrazione e controllo del territorio, sorprendevano lo spacciatore in via Tevere mentre cedeva al 16enne, di Montalto Uffugo, un involucro in cellophane contenente 10 grammi di hashish.

A seguito di perquisizione personale il 35enne veniva trovato in possesso di ulteriori 20 grammi della stessa sostanza già suddivisa stecche, pronte per essere smerciate.

L’arrestato, concluse le formalità di rito veniva accompagnato presso la propria abitazione in regime di custodia domiciliare mentre il minore veniva invece segnalato alla Prefettura di Cosenza quale assuntore di sostanze stupefacenti.