Evade dai domiciliari, un arresto a Cosenza

Questura-di-CosenzaAgenti della Squadra Volanti della Questura di Cosenza hanno arrestato un cittadino rumeno di 26 anni, Daniel Ludoc Teglas, per il reato di evasione. Il giovane, nel corso di un controllo non è risultato in casa dove era stato ristretto agli arresti domiciliari, per cui è scattata la nuova misura.

Personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Paola ha invece denunciato in stato di libertà L. B., di 42 anni, con l’accusa di inosservanza agli obblighi della sorveglianza speciale.

Le operazioni sono il frutto dell’intensificazione dei controlli stabiliti in sede di tavolo tecnico interforze di tutte le articolazioni provinciali della Polizia nell’ambito dei servizi di prevenzione nei giorni di festività di Pasqua e Pasquetta.