Arrestato a Cosenza un ricercato in Europa

Paul Petre Marosan
Paul Petre Marosan

Personale della Squadra Mobile di Cosenza, a seguito di segnalazione del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, Direzione Centrale della Polizia Criminale – Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia – 5^ Divisione S.I.Re.N.E.,  ha tratto in arresto Paul Petre Marosan, 42 anni, cittadino rumeno, destinatario di un mandato di arresto europeo emesso su richiesta dalla competente Autorità giudiziaria rumena perché condannato alla pena di un anno e 2 mesi di reclusione in carcere, per aver causato sotto l’influenza dell’alcool lesioni personali a tre vittime, fatti avvenuti in Romania nella città di Baia Mare.

Paul Petre Marosan veniva rintracciato ed arrestato dagli uomini della Questura di Cosenza, alle direttive del Questore dr. Giancarlo Conticchio, in un abitazione ubicata nel territorio del comune di Torano Castello (CS).

Messo a disposizione della Corte di Appello di Catanzaro lo straniero veniva accompagnato presso la Casa Circondariale di Cosenza.