Proiettili a ditta edìle che fa lavori per il comune di Cosenza

cantiere edileCOSENZA – Intimidazione ai danni di una ditta edile che si occupa, per conto del Comune di Cosenza, di alcuni lavori di ristrutturazione nel centro storico cittadino.

Cinque proiettili calibro 38 e un contenitore contenente del liquido infiammabile sono stati trovati, stamattina, nei pressi di un cantiere, nel quartiere di Santa Lucia, nel centro storico di Cosenza. A fare la scoperta è stato il titolare dell’impresa. Sul caso indagano i carabinieri.