Trovato con oltre 1,6 kg di droga. Arrestato studente universitario a Rende

Arrestato studente universitario a Rende

Uno studente universitario di 21 anni, di Rende, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di San
Pietro in Guarano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. Le generalità non sono state rese note.

I militari, durante un servizio di controllo del territorio, in via Verdi, a Rende, hanno notato il giovane che alla vista della “gazzella”, ha iniziato a correre velocemente per le vie
circostanti. Inseguito e bloccato, il ragazzo è stato sottoposto a perquisizione personale dove il personale dell’Arma ha rinvenuto, all’interno dello zainetto che il giovane aveva con sè, un sacchetto in cellophane contenente 50 grammi di marijuana.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire complessivamente ulteriori 1,6 chili della stessa sostanza, 4 grammi di hashish”; un grinder; un bilancino di precisione e la somma di 1.450 euro suddivisa in banconote di diverso taglio.

Lo stupefacente e il materiale rinvenuto veniva posto sotto sequestro. Il giovane, al termine delle
formalità di rito, veniva tradotto presso la propria abitazione, in regime di custodia cautelare
domiciliare, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.