Tenta furto in un ristorante di Cosenza, preso dalla Volante

Nicola Giovanni Marzario
Nicola Giovanni Marzario

Agenti della Squadra Volante della Questura di Cosenza hanno arrestato all’alba di stamane, Nicola Giovanni Marzario, 41 anni, perché ritenuto responsabile di tentato furto ai danni di un ristorante del centro cittadino.

In particolare, durante la notte, personale di un istituto di vigilanza ha allertato il 113 circa la presenza di un intruso nel locale.

Intervenuti sul posto, gli agenti dopo aver notato che la porta di ingresso posteriore del ristorante presentava evidenti segni di forzatura, è riuscito a bloccare il Marzario all’interno dell’esercizio commerciale.

L’uomo, da quanto ricostruito, si era nascosto sotto uno dei tavoli della veranda del locale nel tentativo di sottrarsi alla cattura.

Il Marzario, che era senza documenti di identità, è stato sottoposto a perquisizione personale e successivamente accompagnato presso gli uffici della Questura dove i poliziotti lo hanno identificato e hanno avuto modo di accertare i numerosi precedenti penali a suo carico. L’uomo è a disposizione dell’autorità giudiziaria.