Cosenza, rubinetti a secco in via Popilia e viale Cosmai

Rete idrica colabrodo a Cosenza, zuffa tra Comune e SoricalA causa di lavori del settore infrastrutture del comune di Cosenza, dal pomeriggio di oggi i quartieri di via Popilia e viale Cosmai sono senz’acqua.

L’interruzione dell’erogazione idrica, comunicata nei giorni scorsi dall’ente, interessa il serbatoio di Colle Mussano, che serve i due grossi quartieri. I tecnici stanno realizzando un bypass nell’area posta tra via Libero Grassi e viale Giacomo Mancini, prospiciente al centro sportivo Città di Cosenza.

Sono impegnate due squadre di tecnici e operai, per ridurre al minimo i disagi (che ci sono) derivanti dai lavori che, presumibilmente, si concluderanno giovedì a tarda sera. Al momento in cui scriviamo, i residenti nei due quartieri sono totalmente a secco.

L’intenzione del comune è quella di bilanciare l’erogazione idrica in modo omogeneo in tutti i quartieri della città, in particolare in centro che spesso si ritrova senz’acqua sia per la rete colabrodo, ma anche perché su via Popilia, a fronte di una fabbisogno giornaliero di 250 litri per abitante, ogni giorno se ne consumano circa 1.000. A questo si aggiungono altri sprechi e ad allacci abusivi.