Controlli antidroga sul Tirreno cosentino, un arresto e tre denunce

controlli carabinieri mareI Carabinieri della Compagnia di Paola sulla città di Fuscaldo nell’ambito di un rafforzamento dei controlli antidroga nel periodo pre-estivo, hanno arrestato un 32enne del posto, P.A., noto alle forze dell’ordine, già sottoposto agli arresti domiciliari, perché nel corso di una perquisizione domiciliare, nelle pertinenze della sua abitazione, venivano rinvenute 18 piante in fioritura di marijuana, con altezza media di 140 cm circa. Dovrà rispondere all’autorità giudiziaria del Tribunale di Paola per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Sempre nell’ambito dello stesso servizio antidroga, e con l’ausilio delle unità cinofile dei Carabinieri, sono state denunciate altre 3 persone poiché detenevano complessivamente 10 piante di marijuana di altezza media di circa 120 centimetri.

I controlli hanno interessato anche quei luoghi e gli obiettivi che, per caratteristiche e peculiarità, risultano sensibili sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica. Sono state eseguite anche numerose perquisizioni nei confronti di pregiudicati della zona nonché maggiore controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure di limitazione della libertà personale.

I controlli, che hanno consentito di identificare oltre 80 persone, non si sono limitati solamente alle aree cittadine ma si sono spostati successivamente anche sulle principali arterie stradali effettuando capillari posti di controllo. I posti di controllo stradali disposti lungo tutta la statale 18 e nelle principali vie cittadine hanno consentito il controllo di oltre 40 mezzi.

Il positivo risultato è stato l’esito dello sforzo corale dei Carabinieri della Compagnia di Paola che hanno operato in perfetta sinergia, coordinandosi tra Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e militari dei Comandi Stazione Carabinieri sparsi sul territorio, per giungere all’ottimo risultato operativo sopra citato, impiegando nel servizio più di 10 pattuglie e oltre 20 carabinieri, in divisa ed in borghese.