Metro leggera, Manna strappa per Rende 16 milioni di euro

brindisi dopo accordo metropolitana cosenza“Non solo metropolitana, ma molto importanti saranno le opere che attengono alla mobilita urbana per ulteriori 16 milioni di euro”. Lo ha detto soddisfatto il sindaco Manna dopo aver ottenuto che l’intesa prevedesse stanziamenti regionali sul territorio rendese nell’ambito della realizzazione della Metrotranvia Cosenza-Rende-Unical.

“Tutto questo – ha aggiunto il sindaco di Rende – costituisce una grande opportunità di un nuovo disegno organico urbanistico. Di una città che dovrà essere una città unica. La città unica non è solo un atto amministrativo, ma un atto che bisogna fare assieme partendo appunto dai servizi . Si apre oggi un tavolo permanente per la costruzione della città unica. Sono estremamente soddisfatto per i risultati progettuali, le strade di collegamento, la nuova stazione ferroviaria, la grande pista ciclabile”.

“Accanto alla metropolitana – evidenza ancora – avremo tanti servizi importanti e finalmente l’area industriale sarà servita a dovere. Perché la riqualificazione dell’area industriale appartiene non solo a Rende, ma all’intera area urbana. Il tavolo permanente comprende l’ agenda urbana da progettare assieme per le nostre comunità. Si apre la stagione della realizzazione. L’Impulso dato con questa firma impone una grande accelerata a tutti i progetti che ci sono. Con la metropolitana il polo universitario sarà sempre di più al centro area urbana”.