Calci e pugni a conoscenti, denunciati tre giovani nel Cosentino

Carabinieri San Fili San Vincenzo La CostaI militari delle stazioni di San Fili e Luzzi, dipendenti della compagnia Carabinieri di Rende, hanno denunciato in due distinti episodi tre persone con l’accusa di lesioni personali.

A San Vincenzo La Costa, i militari hanno deferito in stato di libertà un 18enne e un 19enne entrambi del luogo, dopo aver accertato che i due giovani a seguito di una lite scaturita per futili motivi aggredivano, colpendoli con calci e pugni, un 24enne e un 58enne anche loro del posto, procurando al primo lesioni giudicate guaribili in sette giorni.

I militari di Luzzi, hanno denunciato invece un 19enne del luogo, dopo che il giovane, a seguito di una lite nata per futili motivi aggrediva e picchiava un 65enne, cagionandogli lesioni giudicate guaribili in 25 giorni.