Cade in un pozzo per salvare il suo cane. Salvato dai Carabinieri

Cade in un pozzo per salvare il suo cane. Salvato dai Carabinieri
I carabinieri protagonisti del salvataggio a Strongoli. In basso a destra il pozzo

STRONGOLI (CROTONE) – Per tentare di salvare il suo cane che era caduto in un pozzo pieno di melma, un uomo si è calato all’interno per salvare l’animale ma stava per rimetterci la pelle non fosse stato per l’intervento provvidenziale dei carabinieri. E’ successo nelle campagne di Strongoli, nel Crotonese.

Protagonista della brutta avventura un anziano di 76 anni che è stato salvato dai militari. Il cane, nonostante i tentativi di salvataggio, non è riuscito a salvarsi ed è morto annegato.

I carabinieri sono intervenuti dopo aver ricevuto la segnalazione di alcune persone. I militari si sono calati nel pozzo ed hanno tratto in salvo l’anziano. L’uomo è stato accompagnato nell’ospedale di Crotone dove i medici lo hanno sottoposto alle cure del caso.

Il pozzo, profondo circa 2,5 metri, non era chiuso da botola né segnalato, ed è di proprietà del “Consorzio Bonifica di Crotone”.

Condividi

Rispondi