Migranti, in 700 sbarcano a Crotone di cui 160 con la scabbia

Migranti, in 700 sbarcano a Crotone
Immagine repertorio

Non si arresta il flusso di migranti che dai paesi rivieraschi, Libia in primis, arrivano nel sud Italia. Stamane è approdata al porto di Crotone la nave Libra della Marina Militare con 700 immigrati soccorsi nel Canale di Sicilia, mentre si trovavano a bordo di 5 diverse imbarcazioni.

Precisamente sono 695 le persone sbarcate di cui 579 maschi, 110 donne e 6 minori – provenienti da Nigeria, Eritrea, Sudan, Bangladesh, Egitto, Libia, Togo, Senegal, Marocco e Ciad. Due le donne incinte. 160 migranti presentano la sintomatologia della scabbia.

Il gruppo, dopo l’identificazione, verrà condotto nel centro immigrati di Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto, dove rimarranno soltanto in 400, dal momento che le altre persone saranno trasferite in altre regioni in base al piano predisposto dal Ministero dell’Interno.

Sempre a Crotone, il 25 maggio scorso è attraccata una nave con 349 migranti salvati da un mercantile nello Ionio meridionale e sono arrivati al porto crotonese sul pattugliatore della Guardia di Finanza, P01 Montesperone della stazione navale di Messina.

Condividi

Rispondi