Crotone, in un rustico 12 chili di marijuana. Arrestato 48 enne

I carabinieri della Compagnia di Crotone hanno arrestato Antonio Ciccopiedi, 48 anni, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di coltivazione, produzione e detenzione di sostanze stupefacenti. Si tratta di 12 chili di marijuana per un valore di 55mila euro.

Da tempo ai militari erano giunte segnalazioni su strani movimenti all’interno di una villa di 4 piani con un grande giardino, lasciata in stato di abbandono e situata in una delle strade isolate nei pressi del lungomare ed hanno deciso di fare un sopralluogo.

I militari hanno notato alcune piante di canapa indica che sporgevano da uno dei balconi e due cani pitbull. Hanno provato a suonare ma nessuno ha aperto. Poco dopo, però, hanno notato che uno dei due cani, che prima era legato, era libero e che erano sparite le piantine.

I Carabinieri hanno quindi fatto irruzione trovando Antonio Ciccopiedi. Poi hanno trovato decine di vasi con un sistema di irrigazione. Quindi, in un terreno attiguo alla villa, in un rustico in fase di ristrutturazione, sono stati trovati 12 chili di marijuana

Condividi

Rispondi