Controlli dei carabinieri a Cirò Marina, perquisizioni e sequestri

Carabinieri Cirò MarinaI Carabinieri della Compagnia di Cirò Marina hanno condotto un servizio coordinato volto al contrasto dei fenomeni legati allo spaccio ed alla consumazione di sostanze psicotrope.

A seguito di specifici servizi investigativi legati alle dinamiche criminali collegate al mondo della droga, che tral’altro hanno portato poche settimane fa ad un consistente sequestro di sostanze stupefacenti nel comune di Cirò, è stato organizzato un mirato servizio volto al monitoraggio ed alla repressione dello spaccio di droga nell’area del cirotano.

Proprio a Cirò Marina sono state eseguite svariate perquisizioni domiciliari a carico di soggetti pregiudicati per reati specifici e coinvolti nella attività di spaccio del piccolo centro cirotano.

Durante l’esecuzione delle perquisizioni domiciliari, condotte con l’ausilio di Sambo, cane delle unità cinofile dei Carabinieri dello “Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria”, sono state sequestrate alcune dosi di sostanza stupefacente del tipo Marijuana e Cocaina e segnalate per questo due soggetti alle competenti autorità amministrative.

Successivamente, sempre congiuntamente alle unità cinofile, sono state eseguite alcune perquisizioni veicolari sulla statale 106 Ionica, che hanno portato al sequestro di ulteriori dosi di cocaina occultate all’interno della tappezzeria di un autovettura con targa contraffatta. Il conducente dell’autovettura è stato quindi segnalato alla Prefettura di Crotone per il possesso di due dosi di cocaina e denunciato per la contraffazione e l’utilizzo della targa falsa.