Cara di Isola, Minniti dispone ispezione alla prefettura di Crotone

Marco Minniti
Marco Minniti

“Ho disposto un’ispezione presso la prefettura di Crotone” sulla vicenda del Cara di Isola Capo Rizzuto, oggetto di un’inchiesta che ha fatto emergere le mani della ‘ndrangheta sulla gestione della struttura: “i lavori saranno conclusi entro 30 giorni e mi relazioneranno sull’esito”.

Lo ha detto al question time il ministro dell’Interno, Marco Minniti, che ha anche informato dell’avvio – pochi giorni fa – di un piano di ispezioni che prevede 2.130 controlli alle strutture di accoglienza del Paese. Le infiltrazioni della criminalità in questo settore, ha sottolineato, “sono una ferita per la civiltà del nostro Paese”.

L’ispezione alla prefettura è volta ad accertare eventuali irregolarità sui finanziamenti del ministero dell’Interno, che passano per le prefetture, alla Fraternita Misericordia guidata da Leonardo Sacco ora in carcere insieme a don Edoardo Scordio con l’accusa di aver distratto fondi destinati ai migranti del centro di accoglienza e di avere legami con la cosca di ‘ndrangheta Arena.