Armi e munizioni a Cutro, i carabinieri arrestano due persone

Armi munizioni CutroSei fucili, due carabine e cinque pistole. Più altri “accessori”, come ottiche per mirini e silenziatori oltre a 667 proiettili di vario calibro.

E’ quanto hanno trovato i carabinieri nelle campagne di Cutro al termine di una operazione di controllo diretta dal Nucleo investigativo del Comando provinciale di Crotone ed a cui hanno partecipato unità delle Compagnie di Crotone, Cirò Marina e Petilia Policastro, oltre a quelle dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Calabria e del Nucleo cinofili.

Perquisendo una piccola azienda agricola e di allevamento hanno dapprima trovato in un capanno un pacco con dentro oltre 225 proiettili. I controlli sono stati approfonditi e nascosti in un vano di un escavatore in disuso hanno trovato le armi ed altri proiettili. Due uomini che erano presenti al momento della perquisizione sono stati arrestati. A casa di uno dei due sono state trovate altre 15 cartucce da pistola e cinque da fucile cal. 12.