Furto a Crotone, un arresto. A Petilia incendiata un’auto

carabinieri crotoneI carabinieri della stazione di Crotone hanno arrestato D.L., disoccupato 36enne del posto in esecuzione dell’ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.

D.L. è stato condotto dai militari presso la locale casa circondariale dove dovrà espiare la pena di 4 mesi e 20 giorni di reclusione per un furto commesso il 3 novembre 2010.

Nella serata di ieri, i militari della Compagnia di Petilia Policastro sono intervenuti in via Casamicciola in quanto ignoti, verosimilmente mediante l’uso di liquido infiammabile, hanno incendiato parzialmente l’autovettura di C. R., 38enne, operaio. Avviate indagini per risalire all’autore.