Melito Porto Salvo. Picchiava la moglie. Arrestato per maltrattamenti

Melito Porto Salvo. Picchiava la moglie. Arrestato per lesioniViolenza tra le mura domestiche. I carabinieri di Melito Porto Salvo, nel Reggino, hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, un sessantenne, S.A., per maltrattamenti contro familiari e conviventi, lesioni personali aggravate e continuate.

Dalle indagini condotte dagli investigatori dell’Arma di Melito Porto Salvo sarebbero emerse le continue vessazioni cui l’arrestato sottoponeva la moglie convivente. Un “vizietto”, quello di dare “le botte” alla donna e ai familiari, di cui l’uomo dovrà risponderne adesso all’Autorità giudiziaria, che ha emesso nei suoi confronti l’ordinanza di custodia cautelare in carcere.