Reggio Calabria, 371 migranti tratti in salvo dalla Guardia Costiera

Libia, ucciso uno dei "capi" delle deportazioni di migranti. Rifiutò di dare soldi a corrotti europeiREGGIO CALABRIA, 25 DIC – E’ arrivata nel porto di Reggio Calabria la nave “Corsi” della Guardia costiera con a bordo 371 migranti.

Gli uomini sono 312 e le donne 59. Non è segnalata la presenza di bambini. Ci sono dei casi di scabbia. Le attività di primo soccorso e assistenza, coordinate dalla Prefettura, sono svolte da Polizia, Carabinieri e Guardia di finanza, Capitaneria, enti locali, Azienda ospedaliera, associazioni di volontariato e Croce rossa italiana. I migranti provengono in gran parte dall’Africa centrale.